Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Eventi, Storie Divertenti & Curiosità

L’ Angolo dell’utente! Raccontaci la tua esperienza al parco! I fatti curiosi di cui sei stato spettatore o protagonista…

Divertimento da… PAURA!!!

September 24, 2013 | By | No Comments

Halloween 2013!

Chi non ha provato almeno una volta un po' di curiosità e brivido nei confronti di questa festa le cui origini si perdono nel capodanno celtico per poi diventare un fenomeno americano e che ormai è diventata parte anche della nostra società. Così nel corso degli anni i principali parchi divertimento italiani, a partire da Gardaland, hanno pensato di utilizzare le ambientazioni a tema Halloween, che ben si integrano tra le attrazioni, per incentivare i visitatori e fans delle roller coaster a frequentare i parchi anche in periodi considerati più fuori stagione, diventando un appuntamento atteso ed immancabile.
Anche per il 2013 l'appuntamento è fissato per i weekend del mese di ottobre fino al 3 novembre e culminerà con la notte del 31 ottobre, dove i parchi che aderiscono rimarranno aperti fino tarda notte per il gran finale!

I parchi che diventano "horror"...

Il primo dei parchi italiani, Gardaland, non poteva che essere in cima alla classifica di quelli che aderiscono alla tematizzazione tutta mostri, fantasmi, ragnatele e zucche.

Gardaland Magic Halloween

Gardaland Magic Halloween

Magic Halloween 2013 inizierà il 5 ottobre per tutti i weekend di ottobre, in cui il parco sarà aperto dalle 10 alle 18, fatta eccezione per il giorno di Ognissanti in cui, per festeggiare la Notte delle Streghe, rimarrà aperto fino alle 22! Per tutto il periodo si aggireranno per Gardaland figure mostruose e misteriose: Prezzemolo si renderà più "pauroso" e vi darà il benvenuto insieme a zombie, streghe, vampiri e fantasmi che vi "allieteranno" per le strade del parco e al calare delle tenebre si mostreranno in tutto il loro "terrore" in una luccicante e suggestiva Halloween Parade, il corteo dei mostri! Durante Magic Halloween gli spettacoli e gli show saranno tutti a tema "horror", per coinvolgere maggiormente i visitatori, grandi e piccini!

Prezzemolo  Halloween Parade

Prezzemolo Halloween Parade

Se Gardaland è da non perdere, anche il parco di Valmontone (Roma) non sarà da meno, creando così l'imbarazzo della scelta, in verità si potrebbe organizzare un tour dei parchi per vivere ogni weekend la magia di Halloween!

Ottobre mese di Halloween

Ottobre mese di Halloween

Rainbow Magicland  inaugurerà proprio il 5 ottobre, con l'inizio del mese di Halloween, la nuova attrazione Demonia, un corridoio buio e terrificante, dove si incontreranno tante creature spaventose sperando di raggiungere l'uscita sani e salvi!!! Faranno da contorno le altre attrazioni più dark del parco: Cagliostro e Maison Houdini e gli spettacoli che saranno a tema, così come la parata pomeridiana.

Movieland Apocalypse Halloween

Movieland Apocalypse Halloween

Un altro parco molto attento a questa festa, curato e tematico è Movieland di Caneva World, quest'anno dal 5 ottobre presenta Apocalypse Halloween 2146, che propone come momento clou lo spettacolo, tutto fuochi d'artificio, stuntmen ed effetti speciali, ispirato alle atmosfere catastrofiche e post-atomico dei famosi film Mad Max e Waterworld.

HalLEOween

HalLEOween

Spostandoci verso Bergamo, un parco più adatto ai piccoli, si addobba di ragnatele e zucche per regalare emozioni con il suo particolare HalLEOween, mi riferisco a Minitalia Leolandia che si ispira al nome della sua mascotte Leo Monster.


Anche Italia in Miniatura, a Viserba di Rimini, addobberà a tema "dolcetto o scherzetto" le miniature e i monumenti, ma l'ambientazione sarà presente solo nel weekend che comprende la notte delle streghe e cioè dal 31 ottobre al 3 novembre!

Italia in Miniatura Halloween 2013

Italia in Miniatura Halloween 2013

 

Io non vedo l'ora di visitarli tutti, per un divertimento da... PAURA!!! =)

Tanti simpatici amici mammiferi per i parchi tematici…

September 11, 2013 | By | No Comments

Nel corso degli anni, girando e visitando i parchi divertimento più famosi d'Italia, mi sono reso conto che in molti di questi la fanno da padrone gli animali, che attirano sempre tanti visitatori, tra grandi e piccini. In particolare i delfini sono tra i mammiferi più amati e ricercati; sarà per il loro simpatico muso, perché sembra sempre che sorridono, sarà perché sono abili nuotatori ed imparano così in fretta i salti e le capriole che gli vengono insegnati, fatto sta che per molti parchi sono l'attrazione numero1.

Delfini che passione!

Delfini che passione!

Al di là dei numerosi delfinari che si sono susseguiti nelle località marittime italiane, che sono andati via via scomparendo, al di là di tutta la polemica che gira intorno a questo business, voglio pensare che ormai tutti i delfini che vivono e crescono nei parchi tematici sono nati in cattività e quindi si trovano a loro agio nelle vasche a loro dedicate, dove sono circondati da veterinari ed addestratori che li curano, li rispettano e li amano.
E' anche per questo motivo, un po' come gli animali domestici, che la loro vita è migliorata, scongiurando malattie e fame, per questo si è alzata anche l'età media della loro esistenza, è il caso di Pelè, la delfina tursiope che ha compiuto 49 anni, originaria della Florida, si trova al parco di Oltremare da quando è stato inaugurato nel 2004 e gode di ottima salute, partecipando ancora attivamente agli spettacoli. Il delfino più famoso del parco di Riccione è Ulisse, come si può dimenticare il delfino curioso nato nel settembre 1997 da mamma Candy e babbo Bravo. Ora ormai adulto da un po' di anni, capo branco della vasca, con la sua compagna Blue ha dato alla luce Zeus, un bel maschietto che ha ormai 3 anni e che già da tempo rallegra grandi e piccini insieme agli altri compagni nella Laguna di Taras.

Zeus e mamma Blue

Zeus e mamma Blue

Proseguendo per lo stivale si raggiunge un altro parco tematico ed acquatico, che propone sia attrazioni come scivoli, piscine e roller coaster, sia spettacoli di animali diversi, tra cui pappagalli, foche e i simpatici odontoceti, stiamo parlando di Zoomarine, a Torvaianica alle porte di Roma.

Mamma Leah e la piccola Roma Thai

Mamma Leah e la piccola Roma Thai

Quest'anno in marzo è nata la prima delfina della capitale e per questo chiamata inizialmente Roma. La piccola, dopo un parto particolare poiché nata di testa anziché di coda (come avviene di solito nei delfini) gode di ottima salute, con i suoi 15 kg è stata la gioia di mamma Leah e papà King, oltre che di tutto lo staff che segue da vicino gli esemplari del parco. Successivamente Zoomarine ha deciso di dare la possibilità ai suoi fans di scegliere il nome della delfina attraverso un sondaggio ed è stata "battezzata" come Thai!  🙂
Anche il parco più famoso famoso d'Italia, Gardaland, aveva dedicato un'area ai delfini, il Pala blu che fino ad inizio 2013 ha ospitato Betty, Robin e la piccola Mia, ma per decisioni interne si è preferito chiudere l'attrazione e trasferirli all'Acquario di Genova, dove è stata costruita un'apposita vasca colorata di blu per proteggere i delfini dai riflessi dei raggi solari, progettata dal famoso architetto Renzo Piano. I visitatori dell'acquario potranno così osservare i delfini a 360°, entrando in un particolare tunnel che l'attraversa.
Non solo tursiopi tra le "mascotte" dai parchi di divertimento, al parco faunistico Natura Viva, in provincia di Verona, località Bussolengo, quasi ogni mese nascono cuccioli di razze differenti e anche rare, che oltre ad assicurare il proseguimento di specie che sono a rischio estinzione, attirano tanti visitatori per la loro dolcezza e simpatia.

Panda rosso codina arrotolata

Panda rosso codina arrotolata

L'animaletto simbolo di Natura Viva è il panda minore, detto panda rosso, un simpatico orsetto dal manto marrone-rossiccio, col muso più chiaro striato di bianco, che nel parco ha trovato un nuovo habitat dove riprodursi in sicurezza ed armonia, tra conifere ed alberi di bambù, di cui è ghiotto, che riproducono gli ambienti in cui era solito vivere, come le zone montagnose e le foreste temperate della Cina e dell'Himalaya.
Una caratteristica di questo panda è che dorme di giorno e mangia di notte, quindi spesso lo potrete trovare disteso "a pelle di leone" su un bel ramo di un albero, dove di solito preferisce coricarsi, mentre con la sua lunga coda si copre gli occhi per non percepire la luce e dormire beatamente!

Panda Rosso che dorme su un ramo

Panda Rosso che dorme su un ramo

Che altro dire, non resta che iniziare le visite dei parchi ed incontrare tutti questi simpatici mammiferi 🙂

Gardaland Sea Life: XI Giornata della Didattica

September 4, 2013 | By | No Comments

Anche Gardaland SEA LIFE Aquarium sarà protagonista della XI Giornata della Didattica organizzata dall’Assessorato all’Istruzione e dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Verona. L’iniziativa, che si svolgerà giovedì 5 settembre 2013, dalle ore 10.00 alle ore 17.00 presso gli spazi interni del Circolo Ufficiali di Castelvecchio a Verona, rappresenta un’utile occasione per conoscere l’offerta didattica dell’anno scolastico 2013-2014 di numerose realtà del territorio tra cui teatri, musei, biblioteche e parchi.

Gardaland SEA LIFE Aquarium, anche quest’anno, presenta numerose iniziative didattiche per offrire agli studenti di ogni ordine e grado giornate di studio e approfondimento “sul campo” attraverso un metodo non tradizionale basato sull’apprendimento diretto. L’obiettivo consiste nel coinvolgere gli studenti in un’esperienza educativa indimenticabile, studiando da vicino le migliaia di creature che popolano le acque di fiumi, laghi, mari e oceani osservando le loro peculiarità e scoprendo, con l’aiuto di esperti biologi, le loro abitudini e la loro evoluzione nel tempo.

Gardaland Sea Life Alunni

Gardaland Sea Life Alunni

Per questo, ogni anno, 15.000 studenti visitano e svolgono almeno un’attività didattica presso Gardaland SEA LIFE Aquarium. La visita all’Acquario è infatti un’occasione unica, grazie alla quale i ragazzi restano affascinati dai segreti e dalle curiosità del mondo marino e hanno la possibilità di avvicinarsi al tema della biodiversità.

Tra le proposte, “Back to school… back to SEA LIFE”, un’attività didattica, valida fino al 31 ottobre, rivolta alle scuole di ogni ordine e grado da svolgersi presso l’Acquario al fine di facilitare i progetti accoglienza, la socializzazione e l’inizio del percorso scolastico. Il costo d’ingresso viene proposto alla tariffa speciale di €5,00 nella quale è compreso un approfondimento interattivo gratuito “Miti da sfatare, alla scoperta dei segreti marini” al quale parteciperà tutta la classe.

Quattro saranno, invece, gli Open Day organizzati nei giorni di sabato 7, 14, 21 e 28 settembre per i docenti di ogni ordine e grado. Durante queste giornate lo staff di Gardaland SEA LIFE Aquarium presenterà tutte le proposte didattiche previste per l’anno scolastico 2013-2014, assisterà gli Ospiti nella loro visita libera dell’Acquario e risponderà alle domande dei docenti cercando di offrire tutto il materiale necessario per una visita istruttiva da trascorrere con l’intera classe.

Entrata Gardaland Sea Life

Entrata Gardaland Sea Life

Di sicuro interesse per gli insegnanti della scuola primaria sarà poi il corso di aggiornamento gratuito “Le strategia di difesa” offerto da Gardaland SEA LIFE Aquarium agli insegnanti il 7 o il 21 ottobre. Il corso, tenuto dagli esperti biologi dell’Acquario, rappresenta un’opportunità per approfondire argomenti come le tecniche di mimetismo, il rapporto tra prede e predatori e l’evoluzione di alcune caratteristiche degli animali nel corso dei millenni. Gli insegnanti che lo frequenteranno riceveranno un attestato di partecipazione e un voucher per un’attività didattica gratuita destinato alla loro classe da utilizzare nell’anno scolastico 2013-2014.

Inoltre, importante novità è il Convegno per gli insegnanti della scuola dell’infanzia e primaria “Pimpa e la promozione della salute: percorsi didattico-educativi per la scuola”. Un evento gratuito di formazione e aggiornamento realizzato al fine di promuovere la salute per l’infanzia e l’utilizzo della televisione a scopo educativo che si svolgerà lunedì 28 ottobre, dalle 9.00 alle 15.00 presso Gardaland SEA LIFE Aquarium.

Tutti gli eventi che avranno luogo a Gardaland SEA LIFE Aquarium sono gratuiti e necessitano di prenotazione al Resort Info Center: 045 6449777 – infosealife@gardaland.it.

Fonte: Ufficio Stampa Gardaland Sea Life

Gardaland: Aggiunte e Migliorie

August 25, 2013 | By | No Comments

Agosto è un mese molto intenso per l'attività lavorativa del parco, cFiori a Gardalandhe registra generalmente code interminabili e un elevata affluenza in tutta la struttura, e così è stato anche nella scorsa settimana, quella di ferragosto che ha visto lunghe code nelle principali attrazioni e il tutto esaurito in tutti gli show del parco, compreso Madagascar che ha visto l'aggiunta di uno show supplementare e il Gardaland Theatre che ha visto l'inserimento del magnifico show Sabbia Magica.

Tra le modifiche che è possibile vedere al parco è l'inserimento di un negozio completamente dedicato al Natale nel villaggio Tudor dei Corsari con un bel Babbo Natale a GardalandBabbo Natale seduto su una panchina a prendere il sole. Il negozio possiede tutti gli articoli che tra qualche mese, nel corso del Magic Winter, si potranno trovare nel parco."Social" a Gardaland  

In parte a Magic Mountain è stata aggiunta la pubblicità della Skoda con tanto di automobile in bella mostra.

Rio Bravo è la zona che subisce ogni anno più aggiunte e modifiche, forse a causa della totale assenza di attrazioni si cerca di invogliare gli ospiti a trattenersi in quell'area. Se negli scorsi anni è stata aggiunta una piadineria, vari punti foto, uno show western, quest'anno ha visto la modifica del "cimitero" in parte alla chiesetta che è diventato più serio, con tanto di becchino, l'aggiunta di un nuovo Gioco di Abilità dove con delle palline bisogna rompere dei resistenti piatti di ceramica. Inoltre è stata inserita una postazione "Social" dove con solo 1€ è possibile registrare un piccolo video messaggio e caricarlo direttamente sul proprio profilo Facebook, per far sapere a tutti che "Oggi siamo a Gardaland". Sempre a Rio Bravo è presente un negozio dedicato interamente a Souvenir a tema western, come collane indiane, copricapi indiani e cappelli da sceriffo e molto altro ancora.Giochi da Luna Park a Gardaland

Gardaland: 38 anni di divertimento

July 20, 2013 | By | No Comments

Ha compiuto ieri 38 anni Gardaland che quest'anno festeggia il suo compleanno con il magnifico show Madagascar live!

Era il 19 luglio 1975 quando per la prima volta Gardaland aprì le magiche porte del divertimento ai suoi visitatori. Un parco completamente diverso rispetto a quello che possiamo vedere ora.

Gardaland anni 80

Gardaland anni 80

Attrazioni classiche da Luna Park, qualche scenografia ma tanta voglia di stupire e saper divertire, Gardaland entra in poco tempo nel cuore degli Italiani grazie anche alla sua simpaticissima mascotte, Prezzemolo, e alla pubblicità fatta grazie al programma di canale 5 "Bim Bum Bam" dove Gardaland era presente nella sigla e anche in diverse parti all'interno del programma.

TransGardaland Express

TransGardaland Express

Da quel luglio del 1975 di passi in avanti e trasformazioni ne sono avvenute parecchie, dalla realizzazione di opere imponenti come La valle dei Re o I Corsari, ad attrazioni di forte interesse e investimenti milionari come Magic Mountain o Colorado Boat, Gardaland ben presto è diventato uno dei parchi divertimento più importanti in Europa. E proprio nel 1998 grazie alla realizzazione di Blue Tornado, Space Vertigo e Jungle Rapids, Gardaland raggiunge l'apice del successo e nel 2000 raggiungere i 3 milioni di visitatori annuali.

Valle dei Re Gardaland - tunnel

Valle dei Re Gardaland - tunnel

E da allora tante altre attrazioni ed opere hanno trasformato il parco in quello che possiamo visitare oggi: dalla realizzazione di Fantasy Kingdom, Fuga da Atlantide, Gardaland Theatre, Mammut e dal recente Raptor, le uniche montagne russe alate in Italia.
38 anni di divertimento e sicuramente tante novità in arrivo nei prossimi anni!!!

Gardaland mammut

Gardaland mammut

Magici eventi a Rainbow Magicland

July 2, 2013 | By | One Comment

Ed eccomi di nuovo qua a commentare la stagione del parco che preferisco di più: Rainbow Magicland!
Quest’estate Rainbow Magicland è ricco di eventi! Giornate a tema e serate speciali per tutti i gusti!
Per i più giovani, per noi che abbiamo sempre voglia di divertirci :), il 13 Luglio c’è l’edizione estiva del Magicfest, proposto per la prima volta anche a Capodanno 2013! Dalle 16.00 alle 4.00 il Parco è aperto con tutte le attrazioni e 4 DJ set con alcuni tra i migliori artisti su piazza: nel Main Stage (@ Castello di Alfea) troverete live Bob Sinclar, Gigi d’Agostino, Provenzano Dj, Eiffel 65, Jessie Diamond, Milling Pot e The Mario! Gli altri 3 Dj Set avranno luogo nel Palabaleno, La Baia, Isola Volante e zona Garden. Gli spettacoli del Parco verranno replicati durante la serata fino all’1 (Stunt Show, Tutti Pazzi per il Musical, Salsa Show). L’accesso a tutti i Dj set è incluso nel biglietto d’ingresso del Parco! Non vedo l'ora di assistere a questa fantastica iniziativa danzante e carika di musica e divertimento!

Rainbow Magicfest estate 2013

Rainbow Magicfest estate 2013

Il Re del Pop

Un evento anche a cui non posso assolutamente mancare, e anche la nostra blogger Billie Jean sarà d'accordo come me, è il Michael Jackson Day che si terrà il 29 agosto! In occasione della

Michael Jackson

Michael Jackson

ricorrenza dei 55 anni dalla nascita di Michael, verrà inaugurata la prima statua in Italia dedicata alla grande Star della musica Pop. La giornata riserverà grandi sorprese all'insegna della musica del leggendario artista, con coreografie dedicate, Flashmob, animazione itinerante con Tribute Artists, Mostra fotografica e di pittura dedicate a Michael Jackson, un modo per rendere omaggio al più grande talento della storia della musica moderna, grande tributo al King of Pop!
I suoi fans sono e saranno sempre numerosi, in questa giornata si ritroveranno felici, ma sicuramente con un po' di malinconia nel cuore... Tutti coloro che vorranno partecipare possono acquistare il biglietto on line e pernottare nei pressi del parco in uno degli hotel selezionati, scegliendo tra le ottime offerte del tour operator Parchigratis.it.

Tanti eventi, Tante emozioni

Per gli appassionati di auto e motori, dal 28 al 29 Settembre Magicland si trasforma in un rombante raduno! Avrà infatti luogo l'Auto&Motor Show, con aree dedicate nelle quali potrete ammirare le automobili più antiche e le innovazioni tecnologiche più moderne; emozionarvi con le spettacolari esibizioni degli Stunt Show, e anche divertirvi votando la nuova Miss Motorissima 2013! Se siete appassionati, non mancate!
Dal 6 al 7 di Luglio l'intramontabile Wrestling americano sbarca a Magicland con protagonisti famosi in tutto il mondo che intratterranno gli ospiti con 3 spettacoli al giorno!  Saliranno sul ring l’americano Michael Kovac, El Dinamico, l’inglese Spartacus, Starbuck, Tiny Iron, The Italian Dream, Makoto, Ultimo Chingon e Caribe Caliente! Non posso perdermi questi emozionanti scontri, rimango sbalordita ogni volta dalle capriole, dalle prese e dai voli che fanno, sembrano proprio veri, anche se sai che sono studiati a tavolino, sono davvero realistici!

Wrestling

Wrestling

 

Dopo il grande successo del I° Raduno Cosplay, Magicland propone il secondo ritrovo per Cosplayers: se sei un appassionato, non mancare il 3 Agosto! Il Cosplay, per chi ancora non lo conoscesse, è l'hobby nato in Giappone, che vede i giovani appassionati travestirsi dai loro personaggi preferiti, che vanno dai fumetti, ai film cult, ai personaggi dei videogames più famosi!
A Magicland si ritroveranno tutti e chiunque voglia esserci potrà travestirsi e interpretare un personaggio tra i preferiti, partecipando alla gara con moltissimi premi in palio! Io per esempio perso proprio mi travestirò dalla Principessa Leila di Star Wars! Per chi poi ama il film Ghostbusters, non deve mancare al Ghostbusters Tribute, che avrà luogo lo stesso giorno!

Cosplayers Dragonball

Cosplayers Dragonball

Cosplayers Toy Story

Cosplayers Toy Story

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Infine, ma non meno importante, dal 13 al 14 Settembre sarà presente a Magicland il casting ufficiale di Italia's Got Talent, il programma televisivo dell'anno! Se sei un ballerino, cantante, acrobata, contorsionista o hai un numero interessante da presentare, vai al Parco e partecipa al provino: è gratuito e aperto a tutti!

Gardaland Night Is Magic

June 23, 2013 | By | No Comments

I meravigliosi colori del tramonto, la fresca brezza della sera e la magia della notte potranno essere vissuti in modo ancor più indimenticabile dal 28 di giugno a Gardaland grazie a “Night is Magic”, lo strabiliante evento notturno che prolungherà l’orario di apertura del Parco fino alle 23.00 per tutta l’estate fino al 10 settembre; 5 ore in più di eccezionale divertimento per trascorrere una serata indimenticabile nell’incantevole cornice dello straordinario Parco Divertimenti. “Night is Magic” trasformerà il Parco in un luogo suggestivo grazie ad un’atmosfera ricca di sfavillanti luci, musiche e colori.

Casa di Prezzemolo Magic Night

Casa di Prezzemolo Magic Night

Davvero irrinunciabile la possibilità di godere delle fantastiche attrazioni del Parco che, in versione notturna, diventeranno ancora più scenografiche regalando agli Ospiti emozioni impareggiabili. Dalle attrazioni adrenaliniche prese d’assalto dai teenagers a quelle dedicate ai più piccoli nell’area Fantasy, fino alle attrazioni Adventure destinate sia alle famiglie che ai ragazzi.

Tanti spettacoli nella notte di Gardaland

Tutti da vedere anche i magnifici show messi in scena dall’eccezionale cast artistico del Parco che sapranno rendere “Night is Magic” ancora più speciale. Dopo il grandissimo successo ottenuto lo scorso anno, torna l’eccezionale show conclusivo Il Segreto di Gardaland in una nuovissima e inedita versione, che porterà nel Parco la straordinaria suggestione delle immagini 3D proiettate nella cornice della Valle dei Re. E’ uno spettacolo romantico, emozionante che condurrà il pubblico in un meraviglioso viaggio sospeso tra sogno e realtà.

Spettacolo Valle dei Re

Spettacolo Valle dei Re

Ma sono tanti anche gli show indoor che permetteranno di concedersi una fresca e divertente pausa dal caldo estivo. Primo fra tutti la novità 2013 di Gardaland: Madagascar Live! It’s Circus Time, uno spettacolo dal vivo con le stelle del celebre cartone animato della DreamWorks Animation, Madagascar. Uno show studiato nei minimi particolari: l’immensità delle scenografie è sottolineata da uno spettacolare utilizzo delle luci di scena, coinvolgenti musiche e strabilianti effetti speciali. Ma Alex, Gloria, i Pinguini & Co. non sono gli unici ad esibirsi sul palco: saranno infatti accompagnati da un cast di bravissimi ballerini, cantanti e acrobati che rendono ancora più emozionante lo show. Lo spettacolo può essere visto soltanto a Gardaland, nello splendido Teatro Tenda.

E ancora Magical Adventure, uno spettacolo musicale che, con la forza della magia, spiegherà al

Sfilata Notturna

Sfilata Notturna

pubblico del Gardaland Theatre il rispetto per l’Universo; oppure Vita, nel quale numerosi artisti creeranno, attraverso la sabbia e le ombre del corpo, suggestive immagini e meravigliose storie. Da non perdere il Fantasy Show presso il Teatro delle Marionette durante il quale semplici oggetti prenderanno vita per dare forma a fantastici personaggi; Incantesimi, presso il Castello di Mago Merlino, dove gli Ospiti incontreranno un mago davvero speciale, pronto a trasportare tutti in un mondo di misteri e meraviglie. E ogni pomeriggio Prezzemolo e i suoi amici aspetteranno grandi e piccoli alle 17.45 presso l’Arena Hawaii per condividere tante esilaranti gag e per scattare insieme fantastiche foto ricordo.

Prima di lasciarsi emozionare dalle magiche atmosfere del Parco by night, è possibile visitare lo straordinario Gardaland SEA LIFE Aquarium, nelle immediate vicinanze del Parco, gli Ospiti potranno ammirare 5.000 affascinanti esemplari marini in ben 40 vasche. Alle 16.00, sarà possibile vivere un imperdibile momento: l’alimentazione degli squali presso la suggestiva vista oceanica.

Una giornata all’Acquario di Cattolica

June 20, 2013 | By | No Comments

All’Acquario di Cattolica è nato un pinguino, il primo della storia. È l’ultimo arrivato della grande famiglia dell’acquario più grande dell’Adriatico.

Acquario di Cattolica pinguino neonato

Acquario di Cattolica pinguino neonato

Nato il 29 aprile 2013 da un uovo deposto in un nido tra le rocce di una vasca, il piccolino pesava appena 80 grammi (adesso, a poco più di un mese, sfiora i 3 chili) e anche se ancora viene alimentato da papà e mamma (Babba e Lalla) presto inizierà lo svezzamento e il prossimo anno sarà pronto a far parte della piccola tribù dei pinguini dell’Acquario di Cattolica.

Babba e Lalla sono arrivati a Cattolica nel Natale del 2010 da allora hanno deposto 6 uova ma solo questa cova è andata a buon fine. Certo che guardare Babba e Lalla all’opera è un vero spettacolo, da soli hanno scelto il loro nido d’amore e con pazienza hanno costruito la loro casa e quella del loro piccolo trasportando rami, foglie e sassi. D'altronde, si sa, i pinguini sono monogami e fedeli, trovato il compagno della loro vita ci rimangono per sempre!

Per adesso il piccolino si gode la sua fama e le coccole che si devono ad un bebè… di cui ancora non si conosce il sesso. Ma tra le 9 e le 17 settimane sarà completamente indipendente!

Babba, Lalla e figlioletto vi aspettano all’Acquario di Cattolica insieme a tanti amici!

100 vasche espositive, 3.500 esemplari di 400 diverse specie degli animali del mare e non solo, 2.500.000 litri d’acqua marina e 80 vasche riservate alla riproduzione e alla quarantena dei pesci. 140.000 mq di cui 49.000 di verde pubblico, posti davanti al mare.

Acquario Cattolica specie pesci

Acquario Cattolica specie pesci

Qui ogni anno vengono presentati nuovi habitat e inserite nuove specie sia marine che terrestri.

Nell’acquario più grande di tutto l’Adriatico ci si può imbattere nei grandi squali, nei piccoli e tremendi piranha ma anche nell’asilo delle tartarughe, particolarmente amato dai bambini che possono toccare con mano gli animali più simpatici del mondo sottomarino e imparare come ci si prende cura di loro.

Ma l’Acquario di Cattolica non è solo questo. Qui infatti si possono visitare delle vasche particolarmente belle lungo quattro percorsi (al coperto) che spiegano la vita di diversi oceani come il Pacifico, l’Indiano e l’Atlantico ma anche mari più piccoli ma interessantissimi dal punto di vista della produzione di flora e fauna con il Mar Rosso e il Mar Mediterraneo.

vasca per bambini acquario Cattolica

vasca per bambini acquario Cattolica

Molto apprezzato dai bambini è il percorso che mostra l’evoluzione della storia del mare (il Percorso Blu, con meduse, tartarughe, pinguini e squali veri e propri fossili del mare) e i diversi spettacoli e manifestazioni che si tengono nel corso di tutta l’estate in una location senza pari, tra pesci e animali tra i più curiosi e carini.

Tra i tanti percorsi segnaliamo anche il Percorso Verde, un po’ “slegato” dal mondo prettamente marino poiché si svolge in mezzo ai serpenti, alle rane, ai camaleonti, le iguane e a tutti gli insetti che ricordano il mondo paludare, 60 esemplari di 22 specie. Dello stesso tipo il Percorso Giallo che introduce nel mondo delle lontre e dei caimani.

C’è poi il Percorso Viola che spinge verso il mondo dei mammiferi invertebrati e gli squali, per scoprire i suoni che emettono e il tam tam dei gamberi, per non parlare dei curiosi canti delle balene e dei delfini. A proposito di squali, per gli audaci e i coraggiosi si può sempre fare una nuotata nella vasca degli squali (in estate anche di notte) anche se protetti da una gabbia di ferro. Un’esperienza unica!

Le informazioni utili

Sono molti gli alberghi di Cattolica e della Riviera romagnola presenti sul portale Info Alberghi che offrono pacchetti e last minute in hotel vicino all’Acquario di Cattolica, oltre ad offrire coupon di sconto per il soggiorno.

Nell’Acquario di Cattolica sono presenti 4 Gift Shop, punti vendita nei quali portare a casa un ricordino (oppure un regalo a chi è rimasto a casa) della meravigliosa avventura passata nell’Acquario più grande dell’Adriatico. A ogni percorso sono associati dei gadget così da portare a casa non un souvenir qualsiasi, ma il ricordo di un’esperienza reale.

La Riviera dei piccoli: i parchi che piacciono ai bambini

June 20, 2013 | By | No Comments

Rimini e la Riviera Romagnola sono stati i primi in Italia a puntare sui parchi tematici e del divertimento. Piccoli grandi gioiellini che hanno fatto la storia del divertimento all’italiana e che hanno reso speciale la vacanza di tanti bambini che sono venuti al mare in Riviera.

Sopravvissuti a tutte le crisi questi parchi del divertimento sono spesso simbolo di un territorio ma soprattutto di uno stile di vita, di sano divertimento ridanciano. Sono entrati nell'immaginario collettivo grazie anche alla comunicazione in tv o attraverso il film. È questo il caso di Italia in Miniatura, nel quale Jerry Calà girò una mitica scena di Rimini, Rimini, oppure Fiabilandia, sempre a Rimini, che ha ospitato per tanti anni il King Kong originale del film degli anni ’70, e parchi più nuovi come San Marino Adventures e Oltremare.

Italia in Miniatura

parco tematico rimini italia miniatura

parco tematico rimini italia miniatura

Si spiega da solo. Qui a 5 chilometri a nord del centro storico di Rimini si trovano ben 270 riproduzioni di “pezzi” d’Italia. Roma, Venezia (con il Canal Grande che si può addirittura navigare), la torre pendente di Pisa e ancora Milano e tutti i simboli dello stivale.

85 mila metri quadri tutti da percorrere per imparare in un solo giorno i monumenti e le curiosità sulle città. 500 mila le persone che ogni anno lo scoprono, 30 milioni di visitatori da quando ha aperto i battenti nel 1970.

È un parco perfetto per passare una giornata in famiglia, con tanti spazi dedicati ai bambini che con un colpo d’occhio potranno assimilare il maggior numero d’informazioni possibili sulla geografia italiana, divertendosi… oltretutto! Oggi nel parco non ci sono solo i monumenti ma tante altre cose che parlano d'Italia, come le abitudini e gli stili di vita.

Particolarmente simpatica è la scuola guida interattiva, per piloti dai 6 ai 12 anni! Una lezione teorica, con tanto di cartone animato che spiega le regole della strada, e una lezione di pratica a bordo di macchinine parlanti (15 in tutto). Poi dopo aver parcheggiato la macchina, si ritira la patente, naturalmente.

Molto carineanche la Torre Panoramica con 8 molgolfiere che si alzano sino a 10 metri d’altezza e la Monorotaia che da 6 metri d’altezza percorre un giro di 700 metri.

Per gli amanti del brivido ci sono le Canoe, dei tronchi d’albero scavati per percorrere un bel tour acquatico di 500 metri, con tanto di salto finale. Amatissimo dai bambini Pinocchio, un viaggio dentro navette lungo un percorso che riprende la vicenda del bimbo burattino. Il Luna Park della scienza e ancora la fionda meccanica Sling Shot, il Pala Play Station 3 spazio riservato agli amanti dei videogiochi e tanto altro.

Fiabilandia

Parco giochi per bambini Rimini

Parco giochi per bambini Rimini

Si trova tra Rimini e Riccione e rimane aperto da Pasqua a novembre. 150 mila metri quadri di puro divertimento in stile fiabesco. Per questo motivo è particolarmente indicato per i bimbi più piccoli. Già a 3 anni ci si può divertire un bel po'.
Anche Fiabilandia può considerarsi uno dei parchi del divertimento storici, non solo in Romagna ma in Italia. È stato aperto, infatti, nel 1965.

Tutto il parco (che ha forma circolare) si sviluppa intorno ad un lago centrale, il lago Bernardo, da qui poi si aprono i tre grandi temi del parco, ossi: il tema orientale, il tema medioevale e quello western.

Ma sono le fiabe le vere protagoniste, tra tutte le attrazioni segnaliamo: La valle degli gnomi (dentro la quale si viaggia sopra dei bruchi), Il castello di mago Merlino (dove si possono realizzare le pozioni)  e La baia di Peter Pan dentro il teschio dei pirati. Tra le new entry Capitano Nemo adventures, uno spinning coasters.

Interessantissimo il cinema interno, Il cinema 4D, apprezzatissimo dai visitatori.

Oltremare

Riccione parco didattico Oltremare

Riccione parco didattico Oltremare

È il parco della natura. 110mila metri quadri di spazi dedicati alla natura ma soprattutto ai mondi marini. Si trova a Riccione ed è il delfinario più grande d’Europa. Diversi percorsi didattici pensati per i bambini e per i grandi che potranno scoprire le diverse fasi evolutive del pianeta nel quale viviamo, partendo dal mitico Big Bang.

Aria, acqua, fuoco e terra, ad ogni elemento il suo percorso. A Oltremare, inoltre, è presente una mostra interattiva dedicata alle invenzioni di Archimede.

Quest'anno, poi, è stata introdotta una novità: le storie di sabbia, con l'artista Gabriella Compagnone che modella la sabbia facendo apparire e scomparire delle figure, sotto le sue mani.

La natura al centro con i pappagalli dei tropici che si diletteranno in uno spettacolo di voli: Tropicali.E ancora L' isola che non c’era, un musical di Elena Rocchetti e naturalmente il super classicone: lo spettacolo dei delfini e tanti altri spettacoli con gli animali. A Oltremare sarà possibile incontrare i delfini e partecipare alle sessioni di addestramento degli animali più intelligenti.

San Marino Adventures

Bisogna lasciare i confini nazionali per avventurarsi in questo parco. È il parco avventura più grande della Riviera Adriatica e può contare su diversi percorsi con difficoltà crescenti. Passaggi sui ponti a decine di metri d’altezza, imbragature, cavi e carrucole. Una vera e propria avventura stile Indiana Jones.

18 percorsi, 7 per bambini e 11 per adulti e ragazzi più sportivi e temerari. Interessante la Carrucola panoramica (un lancio nel vuoto a 60 chilometri orari su 250 metri) e ancora Il percorso nero inferno (addirittura a 18 metri d’altezza) e ancora le arrampicate sulle pareti, l’addestramento dei marines. Wi-fi e aree attrezzate per picnic completano il quadro.

Gardaland Sea Life: Giornata Mondiale degli Oceani

May 30, 2013 | By | No Comments

La sensibilità di Gardaland SEA LIFE Aquarium per la salvaguardia e la conservazione dell'ambiente non poteva lasciar trascorrere la GIORNATA MONDIALE DEGLI OCEANI senza un'iniziativa capace di sensibilizzare famiglie e bambini sulle immense emozioni che l'Oceano può offrire e sulla necessità di mantenere il delicato bioequilibrio marino e proteggere i mari. Così, in occasione della Giornata Mondiale degli Oceani, Gardaland SEA LIFE Aquarium ha organizzato, in esclusiva per i propri visitatori, un incontro con chi L'Oceano lo ha vissuto davvero da vicino: Alex Bellini, esploratore e navigatore, protagonista di sensazionali avventure, come la traversata a remi dell'Oceano Pacifico, in solitaria e senza assistenza.

Sea Life Tunnel

Sea Life Tunnel

Bellini, che si definisce un avventuriero, è noto per aver partecipato alle maratone più estreme, dalla Marathon des Sables nel deserto marocchino all'Alaska Ultrasport, a piedi in mezzo alle distese ghiacciate. Ma è con il mare che Alex Bellini entra nella storia: è stato il primo uomo al mondo ad aver attraversato il mar Mediterraneo e l'Oceano Atlantico in solitaria a bordo di una barca a remi. Nel 2008 Alex ha inoltre attraversato a remi l'Oceano Pacifico, da Lima all'Australia, in 294 giorni. Partito il 21 febbraio e arrivato il 12 dicembre 2008, Alex ha percorso - da solo - ben 18.000 km su una barca a remi di 7,5 metri in fibra di vetro.

Il suo intervento a Gardaland SEA LIFE Aquarium sarà un coinvolgente resoconto di viaggio attraverso la vastità dell'Oceano Pacifico. Una sfida fisica, ma soprattutto mentale. Un'avventura che è quasi leggenda, in cui Alex non fu mai completamente da solo, grazie al costante supporto di migliaia di persone e della moglie Francesca che lo seguirono via web, e grazie agli straordinari incontri con gli esseri viventi che popolano l'Oceano. "E' quando il tempo si dilata all'infinito che siamo in grado di comprendere quello che davvero conta nella vita di un uomo", ha dichiarato Alex. Da questa avventura, Alex ha compreso che il valore di un uomo non può essere commisurato al successo che ottiene nella vita, ma ai sogni che lo tengono in vita.

E i sogni concreti per Gardaland SEA LIFE Aquarium si tramutano in programmi di tutela delle specie in pericolo di estinzione e di sensibilizzazione alla salvaguardia degli ambienti marini e delle creature che li abitano. I Centri SEA LIFE di tutto il mondo - e ce ne sono ben 36! - contribuiscono in modo diretto e costante alla conservazione e alla protezione degli animali marini grazie ad uno speciale programma denominato "Save Our Seas - SOS" finalizzato alla gestione e allo sviluppo di queste attività. Numerose negli anni sono le petizioni a favore delle tartarughe marine, degli squali, di delfini, focene e balene (quest'ultima in collaborazione con WDC, Whale and Dolphin Conservation).

Gardaland SEA LIFE Aquarium inoltre ha avviato con successo un programma di riproduzione di cavallucci marini, coralli e meduse e organizza periodicamente giornate di pulizia del litorale del Lago di Garda, in collaborazione con il Comune e la Protezione Civile di Castelnuovo del Garda. L'iniziativa di sabato 8 giugno si inserisce, per Gardaland SEA LIFE Aquarium, in una serie di attività ed iniziative promozionali studiate nell'ambito dei festeggiamenti per il 5° compleanno dell'Acquario.

Cavalluccio Marino

Cavalluccio Marino

Gardaland SEA LIFE Aquarium è il primo Acquario interamente tematizzato in Italia, in un succedersi di ambienti che ricostruiscono con dovizia di dettagli gli habitat naturali - a partire dal fiume Sarca, passando per il Lago di Garda sino a giungere, attraverso il Mar Rosso, all'Oceano Indiano - è possibile ammirare 5.000 esemplari in ben 40 vasche. È un susseguirsi di mondi misteriosi e affascinanti, popolati da numerose specie animali, da quelle più note sino a quelle più strane ed esotiche: dagli squali ai cavallucci marini, dalle razze alle stelle marine, dalle meduse al polpo gigante del Pacifico. Il clou è il tunnel sottomarino trasparente e circolare, che consente ai visitatori incontri ravvicinati con tantissimi pesci colorati. In pratica, è una vera e propria sezione di Oceano. Si tratta di un'esperienza di edutainment adatta sia agli adulti che ai bambini, ai quali sono dedicati pannelli e laboratori interattivi, divertenti gioco-test, vasche interattive, proiezioni sul mondo marino e possibilità di assistere all'alimentazione degli squali.