Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Eventi, Storie Divertenti & Curiosità

L’ Angolo dell’utente! Raccontaci la tua esperienza al parco! I fatti curiosi di cui sei stato spettatore o protagonista…

Feste di Natale che divertimento!!!

December 16, 2014 | By | No Comments

Quando si dice che il tempo vola sembra proprio che non sia un modo di dire,
l'estate è già un lontano ricordo, il freddo è arrivato, ma almeno la cosa che scalda questo periodo di nebbia e gelo sono i colori del Natale e i parchi tematici più importanti d'Italia
vogliono dare il loro contributo ed addobbarsi per le feste 😉

Capodanno a Rimini

Feste di Capodanno a Rimini

Anche i parchi tematici festeggiano il Natale!

Partiamo dalla Riviera Romagnola che ogni anno si contende il Capodanno più caotico e colorato tra le varie località che si estendono per il lungo litorale, dove comunque Rimini la fa sempre da padrona, seguita da Riccione, Cesenatico, Cattolica, ecc.

Venezia in Miniatura

Venezia in Miniatura

Tra le tante attrattive anche i parchi tematici che hanno una fruibilità invernale rimangono aperti, vicino a Rimini troviamo l'intramontabile Italia in Miniatura che per le feste natalizie oltre allo stivale delle miniature, avrà funzionanti la Venezia navigabile tra i suoi canali riprodotti in scala 1:5, il PalaPlay tematizzato per Natale e la storia di Pinocchio.
Per chi ama invece la natura, il mondo marino e i delfini, la visita è immancabile all'Acquario di Cattolica e all'Oltremare di Riccione. Possibilità di soggiornare in hotel e usufruire degli ingressi agevolati ai parchi con pacchetti da 43.90 € per persona.!
Spostandosi verso il nord non poteva mancare il magico natale di Gardaland che ogni anno attira migliaia di persone ed è sempre al primo posto per numero di visitatori. Il parco ha riaperto per il ponte dell'immacolata ed ha registrato circa 16.000 presenze quando ne erano state stimate 12.000.

Albero Magic Winter Gardaland

Albero di Natale Gardaland

Ottimi risultati per questo intramontabile posto, sempre molto curato e ricco di ambientazioni con alberi di natale, palline colorate, luci scintillanti, babbi natale, caramelle e una calda atmosfera che aiuta a scaldarsi nelle fredde giornate invernali. Per il periodo del Magic Winter il parco non è funzionante al 100%, le attrazioni acquatiche ed alcune montagne russe sono chiuse, viene però integrato con altri giochi montati per l'occasione come la pista dei go kart che simula la guida sul ghiaccio, la discesa sul gommone in un pendio innevato sia per adulti che per bambini, la pista di pattinaggio su ghiaccio, un'area gioco per bambini su neve finta, insieme a tutti gli spettacoli in stile natalizio come il nuovo "La Fabbrica dei Regali" al Gardaland Theatre e non poteva mancare il grande albero che sovrasta la piazza antistante Ramses il risveglio.

Gardaland e Babbo Natale

Babbo Natale a Gardaland

In determinati orari poi si possono incontrare Prezzemolo vestito per l'occasione e per chi deve chiedere i regali c'è anche la possibilità di incontrare Babbo Natale visitando la sua casa 🙂
Nel periodo invernale il biglietto di Gardaland viene venduto insieme all'ingresso all'acquario Sea Life, che può essere visitato nella stessa giornata o il giorno seguente.
Sempre nella zona del Garda è aperto anche Natura Viva, per la sola parte del percorso faunistico, dove si possono vedere tante specie di animali più o meno esotiche; la direzione del parco, a seconda del bel tempo o meno, potrebbe decidere di mettere in funzione anche la parte dello zoo safari.
Aperto tutto l'anno è l'acquario di Genova, punta di diamante di tutto il gruppo Costa Edutainment.
Viaggiando verso la capitale italiana, tante le bellezze storiche e i musei che accolgono tanti turisti in qualsiasi periodo dell'anno, insieme ai parchi divertimento e tematici della zona.

Cinecittà World e il Natale

Cinecittà World e il Natale 2014

In primis, all'interno delle mura di Roma, rimane aperto per le vacanze il parco zoologico più antico d'Europa: il BioParco. Proseguendo fuori dal raccordo anulare, nella zona di CastelRomano si trova il nuovo, ma ormai famoso, parco tematico dedicato al cinema: Cinecittà World, con i suoi fantastici spettacoli e set ispirati ai più grandi film della storia. Andando invece verso la località di Valmontone si può vivere la magia del Natale visitando Rainbow Magicland che come ogni anno propone un Capodanno alternativo e divertente con djset, cene, fuochi d'artificio e musica fino all'alba!

Ognissanti diventa Halloween nei parchi d’Italia!

November 4, 2014 | By | No Comments

Zucche halloween 2014

Zucche di Halloween 2014

Come ogni anno l'estate finisce, l'autunno incalza, i parchi acquatici chiudono sperando in una stagione più calda l'anno successivo, mentre quelli tematici si vestono dei colori appropriati alla stagione.
Così recentemente Halloween ha preso casa nei principali parchi divertimento italiani che ogni anno cercano di attirare sempre più visitatori e di rinnovarsi negli allestimenti e negli spettacoli dedicati all'ormai famosa festa di zucche e streghe.

In particolare a... Gardaland!

Antica entrata di Gardaland tematizzata Halloween

Antica entrata di Gardaland tematizzata Halloween

Quest'anno Parchigratis ha deciso di trascorrere il 31 ottobre presso il parco numero 1 d'Italia: Gardaland!
Un sole meraviglioso splende nel cielo e una temperatura quasi primaverile favorisce la visita al parco e attira tanti visitatori, grandi e piccini si recano allegramente al parco e molti approfittano della festa per girare travestiti dai mostri più disparati.
Le ambientazioni si susseguono, niente è lasciato al caso nel parco più famoso d'Italia e anche Prezzemolo viene vestito per l'occasione. Le zucche sono in ogni dove, vere e finte, piccole e giganti, accompagnate da scheletrini, streghe e coccarde di girasoli con colori arancioni e neri per rendere il parco tutto a tema Halloween!

Albero di Prezzemolo con streghe di Halloween

Albero di Prezzemolo con streghe di Halloween

Giostra Cavalli con cimitero per Halloween 2014

Giostra Cavalli con cimitero per Halloween 2014

La giornata è davvero piacevole, i visitatori sono tanti e sempre in aumento. Ogni attrazione, soprattutto le più famose sono state addobbate per l'occasione, in giro per il parco ci sono figuranti in costume,  nella zona di Corsari si possono incontrare i famosi pirati zombie! Le attrazioni più famose

Entrata del Raptor con Zucca Gigante

Entrata del Raptor con Zucca

come Raptor, Mammut e Magic Mountain hanno un po' di coda, fino a 60 minuti, altre come il cinema dinamico 4D molto meno... Anche gli spettacoli sono molto gettonati, il pienone per il Gardaland Theatre dove è presente uno dei fichi d'India che recita per l'occasione.
Sempre gran colpo d'occhio il tempio della Valle dei Re (Ramses il risveglio), in cui è stato allestito il palco per la festa che inizia verso sera fino alla chiusura, dove sono presenti sia i deejay di Radio 105 che la famosa Alexia!
Anche le attrazioni per i bambini sono molto gettonate, è pieno di famiglie questo 31 ottobre, è bello vedere tanta gente che visita il parco che nel 2015 compirà 40 anni! Nonostante gli anni Gardaland ha scoperto il segreto dell'eterna giovinezza, grazie anche ai continui sviluppi e svecchiamenti, al cambio di attrazioni ma non solo, anche al rinnovo dei chioschi e dei locali dove mangiare e fare shopping.

Ramses Magic Halloween 2014

Ramses Magic Halloween 2014

La giornata continua in allegria e serenità fino al calare del buio dove tutto si illumina, le zucche "prendono vita" con quei loro sorrisi misti a ghigni, le lanterne si accendono, tutto acquista un'atmosfera particolare e la festa continua anche sul palco di Radio 105, dove intorno si accalcano i più giovani per ballare e divertirsi con musica e canzoni più o meno recenti, per un tuffo nel divertimento della festa di Ognissanti. Gardaland chiude i battenti il 2 novembre per poi riaprire il 6 dicembre pronta per il Gardaland Magic Winter, il biglietto del pacchetto hotel + parco sarà combinato con l'acquario Sea Life per ancora più divertimento e fantasia!

Gardaland ambientazione Magic Halloween 2014

Gardaland Magic Halloween 2014

Festa Magic Halloween Radio 105 e Alexia

Festa Magic Halloween Radio 105 e Alexia

Stagione 2014, la pioggia non ferma il divertimento!

October 23, 2014 | By | No Comments

La stagione 2014 ai parchi divertimento raccontata da un altro - e inedito - punto di vista: quello di Parchigratis, il Tour Operator del divertimento numero uno in Italia!

Parchigratis.it nuova home page

Nuova Home Page Parchigratis.it

Aprile

È iniziata alla grande la stagione 2014 per Parchigratis, riscontrando un boom di richieste per i parchi divertimento nel periodo primaverile. Sebbene si potesse immaginare un buon trend alla luce dei “tattici” ponti del 25 Aprile e del 1° Maggio, l'andamento delle prenotazioni è stato veramente al di sopra delle aspettative!

Maggio

La prima sorpresa è data dal riscontro positivo da parte dei consumatori verso il nuovo sito

Parchigratis versione per cell. e tablet

Parchigratis responsive

Parchigratis, ottenuto in brevissimo periodo grazie alle modifiche incentrate sulle richieste dei clienti. Il portale Parchigratis.it infatti viene aggiornato ogni anno per poter soddisfare le esigenze di un numero di consumatori sempre più ampio, cercando di renderlo sempre più intuitivo e chiaro.
Il mondo virtuale evolve e corre a ritmi forsennati. Lo staff del tour operator on-line lo sa bene.

Circa la metà delle persone naviga su internet da tablet e smartphone e per questo Parchigratis doveva assolutamente finire nelle tasche delle persone! Missione compiuta: Parchigratis si è fatto responsive (ovvero ottimizzato per tutti i dispositivi) e i clienti sembrano aver gradito!

Giugno

Quest'anno le principali novità hanno ruotato attorno alla possibilità di aggiungere offerte opzionali al pacchetto, per un'idea di vacanza sempre più on demand.

Aggiungere all'ingresso per Gardaland un'entrata per Movieland o Caneva è un'opportunità che molti clienti non si sono fatti sfuggire! Su Roma poi la personalizzazione della vacanza è un vero e proprio must, potendo scegliere tra Magicland, Zoomarine e i nuovi arrivati su Parchigratis Hydromania e Bioparco.
Una bella opportunità di vacanza è data dal polo dei parchi di Costa Edutainment nella riviera romagnola: Italia in miniatura, Oltremare, Acquario di cattolica e l'immancabile Aquafan!

Inoltre entra a far parte della famiglia Parchigratis il più grande acquario italiano: l'Acquario di Genova!

Luglio

Debutta sulla piattaforma online un parco che farà parlare di sé: Cinecittà World, il parco divertimenti sul mondo del cinema e dello spettacolo situato Castel Romano (Roma).

Cinecidormi

Pacchetto Cinecittà World

Sull'onda dell'ampliamento dell'offerta su Roma, nuovo polo del divertimento italiano, a grande richiesta è stato possibile prenotare le “Vacanze romane” lasciando la completa autonomia di scelta non solo dei parchi, ma anche dei principali monumenti della capitale e il fantastico Roma city Sightseeing! Esperimento riuscito perfettamente.

Agosto

Ghepardo delle nevi a Natura Viva

Ghepardo delle nevi

Agosto si sa, è il mese clou sia per i parchi divertimento e tematici! Un dato interessante per questa stagione è stato che i primi parchi a partire forte siano stati Gardaland Sealife Aquarium e Parco Natura Viva sottolineando fin da subito la loro grande attrattiva. D'altronde, viste le condizioni climatiche non proprio favorevoli di quest'estate, i parchi faunistici e gli acquari sono stati maggiormente richiesti.

Tutt'altro discorso per i parchi acquatici che hanno fortemente risentito del diffuso maltempo. Se è vero che i parchi faunistici sono stati le mete preferite dagli italiani per questa estate, è altrettanto vero che parchi come Zoomarine, Aquafan e Caneva hanno comunque riscontrato più visite del previsto per Settembre e generalmente, seppur meno concentrate in estate, le richieste non sono mancate!

Settembre

Da Settembre è possibile prenotare gli hotel anche nei giorni in cui il parco desiderato è chiuso, dando l'opportunità a chi non vuole perdersi neanche un minuto, di poter pernottare la notte prima dell'ingresso al parco scelto. Sarà impossibile sbagliarsi grazie a un tool posto sotto la data di arrivo che ricorderà l'effettiva data di apertura del parco.

Per fare in modo che i pacchetti siano sempre aggiornati e convenienti, risulta preziosissima, come sempre, la collaborazione con i parchi e la nostra presenza sui loro siti internet ufficiali, che rende Parchigratis fra i tour operator più utilizzati per le prenotazioni online in materia di divertimento.

Ottobre

In attesa di vedere cosa faranno i parchi tematici in vista di Halloween, si può dire che questo è il mese dei bilanci...

Più che sorprese, abbiamo avuto la conferma che i parchi italiani rimangono comunque tra le mete più ambite tra le vecchie e nuove generazioni.

Nessuna novità sui numeri a proposito di Gardaland che, come al solito, ha primeggiato tra i parchi

Cinecittà World

Cinecittà World

italiani complice la propensione del parco a innovarsi continuamente (vedi Prezzemolo Land) rendendo un prodotto di assoluta qualità. In salita anche Magicland, Movieland e Cinecittà World che, pur avendo aperto a metà Luglio, non ha tardato a entrare nel club esclusivo dei top parks italiani. Quest'ultimo infatti non ha deluso i tanti che aspettavano l'apertura 2014 proponendo un parco completamente nuovo e accattivante nel quale non manca la magia che solo il mondo del cinema sa regalare.

Anche se la stagione è stata caratterizzata da un andamento poco costante, siamo contenti che ogni anno i consumatori scelgano il nostro tour operator per la loro vacanza al parco e che con le loro richieste e consigli ci aiutino a crescere.

Finalmente Cinecittà World

August 21, 2014 | By | One Comment

Divertimento da Oscar...

Il 24 luglio 2014 sarà una data da ricordare per tutti gli appassionati di parchi divertimento e per gli amanti del cinema, infatti, dopo anni di attesa, ha aperto le porte al pubblico il parco tematico Cinecittà World, situato vicino a Pomezia, a sud di Roma, poco al di fuori del raccordo anulare.
il 10 luglio, in anteprima, i principali esponenti di testate giornalistiche e siti dedicati ai parchi divertimento, insieme a qualche vip, sono stati invitati all'apertura, per poter visionare in anteprima attrazioni e studios.
Di seguito qualche foto rappresentativa di quella emozionante apertura 😉

Cinecittà World ingresso

Entrata Cinecittà World

Cinecittà World

Cinecittà World

la torre Erawan

Cinecittà World Erawan - torre caduta libera

Cinecittà World - New York anni 20 Main street

Cinecittà World - Main street

Cinecittà World è un parco dedicato al cinema, alla sua storia, al presente e al futuro, nato dal desiderio e dalle menti di Aurelio de Laurentiis, Diego della Valle, Luigi Abate, che si sono affidati all'esperienza e alla maestria del famoso scenografo Dante Ferretti che ha curato la tematizzazione del complesso e delle sue attrazioni.
L'impatto è da lasciare senza fiato, con la maestosa entrata che sfocia nella Main Street affiancata da edifici che riproducono una New York anni '20, grandi Studios e Teatri, un imponente elefante indiano ispirato al primo grande colossal girato in Italia negli anni '50, poi una strabiliante astronave da cui parte una divertente roller coaster che si staglia nel cielo e un sottomarino nel quale vivere grandi avventure... Queste sono solo alcune delle meraviglie che si possono incontrare passeggiando per i viali curati del parco tematico.
Di seguito un breve riepilogo delle attrazioni già pronte all'uso:

  • Aktium - Un super splash con discesa finale, ispirato alle battaglie navali dell'antica Roma.
  • Erawan - Il tempio perduto: la torre "a caduta libera" alta circa 50 metri, sulla cui base un monumentale elefante, l'attrazione è ispirata al film Cabiria.
  • Altair - Montagna Russa ad astronave sbarcata sulla Terra, che raggiunge i 100 km/h.
  • Darkmare - Roller coaster al chiuso, stile thriller dove il visitatore si sentirà coinvolgere totalmente come ad arrivare a vivere le sensazioni dell'inferno dantesco
  • Aquila IV - Riproduzione di un sommergibile della seconda guerra mondiale all'interno del quale il visitatore potrà riviere il brivido di quei momenti di battaglia e tensione.
  • Sognolabio - La piccola fabbrica dei sogni: l'area che non poteva mancare, tutta dedicata ai bambini, con attrazioni divertenti e su misura.
    Sottomarino Aquila IV

    Sottomarino Aquila IV

Sognolabio - la fabbrica dei sogni

Sognolabio - la fabbrica dei sogni

La caratteristica del parco è quella di ricreare show per le strade e nelle piazze, dedicate alle attrazioni, inoltre dentro i teatri sono pensati spettacoli ricercati e fantastici, uno fra tutti è ENIGMA, una storia di illusioni, luci, musiche che porta lo spettatore in un mondo incantato e parallelo, tutto da scoprire!

Lo Show Enigma

Enigma lo show

Per godere al meglio di Cinecittà World è stato inoltre creato, in collaborazione con Parchigratis.it, il tour operator on-line dedicato ai parchi divertimento, il pacchetto CINECIDORMI che comprende 1 notte in hotel selezionati, 3  o 4 stelle, inclusa la prima colazione e la possibilità d'ingresso per due giorni consecutivi, il tutto a soli 49.50 € a persona!
Non ci resta che prenotare il proprio posto in prima fila! 😉

 

 

 

Seconda parte … un week-end dedicato al divertimento!

May 20, 2014 | By | No Comments

Entrata Natura Viva Percorso Faunistico

Entrata Natura Viva Percorso Faunistico

Dopo Gardaland e Sea Life è la volta di Natura Viva!

... l'ultimo giorno del nostro week-end dedicato ad alcuni dei parchi della zona del Garda è dedicato alla visita per parco faunistico-zoo safari Natura Viva in provincia di Verona. Fortunatamente è tornato a splendere il sole ed è una giornata gradevolissima ed ideale per passeggiare tra i sentieri e le stradine del parco. Arrivati all'entrata vediamo una coda interminabile per entrare nella zona dello zoo-safari, che si può effettuare tranquillamente con la propria auto,

A Natura Viva convivono Ippopotamo e Rinoceronte bianco

Rinoceronte bianco e Ippopotamo a Natura viva

decidiamo quindi di iniziare dal percorso faunistico a piedi. Questa zona è suddivisa in zone della terra, per dare una linea ordinata al giro che viene proposto ai visitatori. Si parte da Sentieri d'Africa dove si incontrano tra gli altri il rinoceronte bianco e gli ippopotami che vivono in armonia nello stesso recinto. Interessante anche la struttura dedicata alla più grande famiglia di scimpanzé in cattività, dove la mattina vengono distribuiti gli "arricchimenti" che consistono in razioni di cibo racchiuse in cartocci o pacchettini di carta che aiutano a stimolare maggiormente gli animali. Simpaticissimi i suricate che sbucano dalla tana perchè devono sempre vigilare il territorio ed avvisare il resto dalle famiglia in caso di eventuali pericoli! Immancabile il leone con le leonesse che si stavano riposando beatamente all'ombra degli alberi.

Leonesse a Natura Viva

Leonesse a Natura Viva

Proseguendo in questa mattina di sole si passa alla zona dedicata  in particolare al Madagascar, con tante specie di lemuri, i più vivaci sono i lemuri catta, che sono stati anche i protagonisti del famoso cartone animato Madagascar appunto.
Arrivando in Oceania si trovano i Wallaby, che altro non sono che piccoli canguri e specie di volatili come il casuario, la gru antigone e l'emu.

il panda minore detto panda rosso

Panda Rosso Natura VIva

Proseguendo il percorso per il parco, molto curato e piacevole si arriva poi verso altre zone dove si trovano gli animali asiatici, europei ed americani. Il simbolo del parco è il panda rosso, panda minore, che nelle ore mattutine dorme tra gli alberi essendo un animale che gira molto la notte... Divertente cercarli tra i rami, ne vedo uno più nascosto tra le foglie, uno invece più visibile, che dorme beato, entrambi appallottolati come gattini, è un piacere osservarli! E' davvero emozionante per me osservare ed incontrare queste specie che non avrei mai potuto vedere nella vita se non in televisione. Al di là di tutto quello che si può dire contro questi parchi, non dobbiamo dimenticare che nascono per aiutare le specie in via di estinzione e si preoccupano della salvaguardia delle razze, inoltre la quasi totalità di questi animali sono nati in cattività e accolti da altri zoo. Tra l'emozione più grande l'incontro "ravvicinato" con il leopardo delle nevi, il giovane

Leopardo delle nevi a Natura Viva

Leopardo delle nevi

felino salta giù dalla sua rupe e si avvicina al vetro che ci separa... annusa un po' in giro, osserva, mi passa davanti che quasi mi sembra di toccarlo e poi sparisce di nuovo tra le rocce. Non è facile vedere i felini di giorno, perché sono tutti predatori che iniziano ad agire principalmente al crepuscolo, ad esempio la tigre dell'Amur non si vede proprio da nessuna parte, ma il mio occhio riesce a cogliere la sua testolina in lontananza tra l'erba alta, dove si riposa al fresco in attesa che le ore più calde siano trascorse... Avrei voluto vedere la tigre muoversi e più da vicino, un motivo in più per tornare a Natura Viva! Tanti altri animali si possono vedere lungo i sentieri, molti volatili, diversi tipi di cervidi, altri meravigliosi felini come l'ocelot, la lince e i gatti selvatici, tutti intenti a schiacciare una bella pennichella 🙂
Bello anche lo spazio dedicato ai lupi europei che si scorgono tra gli alberi, i tapiri che però dormono così come gli orsi andini e le tante scimmiette tra cui il tamarino imperatore e lo uistitì.

Caimano Natura Viva

Caimano Natura Viva

Un'area è dedicata anche agli animali della fattoria, dove i bambini si divertono ad accarezzare in particolare le caprette; non manca inoltre la serra tropicale, con un caldo umido incredibile all'interno, dove si possono trovare i caimani, gli armadilli, i pipistrelli, il bradipo, le farfalle e le teche con i serpenti di ogni tipo.
Decidiamo di non fare visita all'Extinction Park anche se sicuramente per gli appassionati è interessante passeggiare tra le riproduzioni dei mastodonti e dei dinosauri.
La mattina è ormai terminata, ora di mangiare, ci fermiamo la Simba Self, ma quando vediamo la fila e la massa di famigliole che deve ancora pranzare, decidiamo per un panino al Timbavati bar.
Il parco faunistico è un posto veramente bello e rilassante, si percepisce l'accuratezza del luogo e l'amore per  gli animali.

La parte dello Zoo Safari...

Entrata Zoo Safari Natura Viva

Entrata Zoo Safari Natura Viva

Struzzi Safari Natura Viva

Struzzi Safari Natura Viva

Dopo pranzo è la volta del Safari... Tra struzzi e zebre girano tranquillamente fra le auto,  le giraffe... Non ne avevo mai vista una dal vivo, emozionante quando sono riuscita ad attirare la sua attenzione ed è arrivata fino ad annusarmi la mano 😀
Antilopi, Nyala, Impala, Asino Somalo, Lemure Rosso e Lemure Bianco e Nero, Bue dei Watussi, Potamocero, fino ad arrivare nella zona più protetta dove sono i carnivori: Iena Maculata, Leoni, Ghepardi che in realtà sembrano tutti molto mansueti e disinteressati al nostro passaggio, ma sempre affascinanti. Il Safari ha una durata di circa un'oretta, la visita a Natura Viva finisce, le emozioni e la gioia di questi giorni rimangono...

Ghepardo nascosto nell'erba

Ghepardo nascosto nell'erba

 

Reportage da Sea Life, Gardaland e Natura viva…

May 13, 2014 | By | No Comments

...Prima Parte... un week-end dedicato al divertimento!

Ponte del 1° maggio, quale momento migliore per andare a fare una visita in alcuni dei parchi tematici più famosi della zona del Garda!

Sea Life Aquarium di Gardaland

Sea Life Aquarium interno

Si parte così per tre giorni di divertimento e relax. Il primo giorno il tempo non è dei migliori, piove un po', così arrivando nelle prime ore del pomeriggio decidiamo di visitare lo Sea Life Aquarium di Gardaland che è tutto al chiuso tranne per la parte dei leoni marini, che comunque non saranno presenti fino a giugno.

ingresso di Sea Life

Sea Life entrata

Lo Sea Life si snoda in un percorso molto piacevole, con luci colorate, vasche tematizzate e pesci di ogni genere. C'è abbastanza gente visto il tempo, noi saltiamo la fila alla cassa grazie ai biglietti di Parchigratis e ci addentriamo nel regno marino. La prime stanze sono dedicate alla fauna del lago di Garda, poi man mano che si procede si trovano pesci, molluschi e piante tropicali.

Tartaruga dal collo lungo

Tartaruga dal collo lungo

Quest'anno è stata inaugurata una nuova stanza dedicata alle tartarughe, tra le più strane e disparate come quella dal collo lungo!
Il tunnel rimane la parte più affascinante dell'acquario, dove si trovano anche piccoli squali, razze e cernie che nuotano tranquillamente intorno ai visitatori, un bel tesoro sommerso decora tutta la galleria e ci si sente dei veri pirati alla ricerca di avventura!

Sea Life Tesoro sommerso

Sea Life Tunnel

La visita continua tra le vasche tattili, i cavallucci marini, le piccole meduse e termina con l'uscita nel negozio di souvenir dedicato, un pomeriggio piacevole è trascorso!

Il parco numero uno in Italia: Gardaland!

Gardaland e la fontana di Prezzemolo

Gardaland fontana ingresso

Il giorno successivo ci rechiamo a Gardaland, con un po' di timore di trovare il pienone essendo un sabato. Il tempo però continua ad essere nuvoloso e questo si rivela molto positivo poichè c'è pochissima fila in quasi tutti i giochi. La prima attrazione in cui ci precipitiamo è il meraviglioso e adrenalinico Raptor, montagna russa alata unica in Italia! E poi via verso la parte più sognante del parco, dove si trovano Corsari e Ramses il risveglio... L'attrazione dei pirati ha avuto una bella svecchiata ed è sempre avvolgente ed affascinante, il tempio egizio sinceramente era molto più bello e coinvolgente prima, quando era Valle dei Re e non si doveva sparare come forsennati a dei bersagli luminosi senza godersi la tematizzazione e la storia... ma questo è un parere personale.

Gardaland Villaggio Corsari

Villaggio Corsari Gardaland

Il cinema 4D, un tempo cinema dinamico, è sempre divertente, intramontabili le famose Magic Mountain che si intersecano con e il Sequoia Adventure, che si vocifera vogliano vendere, personalmente ritengo che l'attrazione sia anche divertente ma troppo lenta la fila, quindi non troppo gettonato. In questa zona del parco si trova anche il Colorado Boat, nonostante il meteo nuvoloso e freddino decidiamo di fare la follia di un bel giro... Immancabile arriva la "lavata" generale, ma anche tante urla e divertimento!!!

Villaggio West di Gardaland

Villaggio West Rio Bravo

Procedendo a ritroso verso l'uscita del parco si passa dal paese stile arabo, per giungere poi al villaggio del vecchio West, il "Rio Bravo", che è stato integrato e ampliato, molto carino e pieno di negozi e ristoranti. Nonostante la giornata con poca affluenza non riusciamo però a fare tutte le attrazioni e a vedere tutti gli spettacoli, il parco ormai è stato molto ampliato e la  chiusura è alle 18. Decidiamo quindi di non perderci Mammut e Tornado Blu e di visitare il Fantasy Kingdom dove però la casa di Prezzemolo "Magic House" è in manutenzione! Come finale un'altra impresa sfidando il freddo: Fuga da Atlantide!

Fuga da Atlantide - Gardaland

Fuga da Atlantide

Prezzemolo Land novità 2014

Castello di Prezzemolo Land

Uscendo passiamo dalla nuova zona dedicata ai più piccoli "Prezzemolo Land", colorata, piena di dettagli, ispirata alle invenzioni di Leonardo, che deve essere proprio divertente, soprattutto quando sarà estate e si potranno utilizzare anche i cannoni ad acqua... La giornata nel magico mondo di Gardaland termina con un giretto rilassante sul TransGardaland Express, unica attrazione rimasta dall'apertura del parco avvenuta nel 1975! Il parco divertimenti del Garda non delude mai, è sempre un piacere e un vero divertimento per tutte le età...
L'ultimo giorno del week-end ci aspetta il parco faunistico - zoo safari Natura Viva di Bussolengo (VR), è la prima volta che lo visito, sono molto curiosa, a breve la seconda parte del reportage! 😉

Parco Oltremare di Riccione: Incontro Indimenticabile!

April 14, 2014 | By | No Comments

Agosto 2013. Dopo anni di sogni a occhi aperti e passione sfrenata verso i delfini, decido che è giunto il momento di accontentare il mio desiderio e prenoto l'esperienza privata al parco di Oltremare: incontra il delfino.

Delfini Oltremare

Delfini Oltremare

Per gustarmi appieno il tutto, decido di trascorre un paio di giorni nella riviera romagnola e di cogliere l'occasione per visitare anche il più famoso Aquafan, il parco acquatico più cool d'Italia. Valuto così un pacchetto su parchigratis.it che comprende notte in hotel con colazione e ingresso ai parchi! Per quanto riguarda invece il mio incontro, decido di prenotare l'ultimo appuntamento delle 17.00, un'ora prima della chiusura del parco, per concludere con la ciliegina sulla torta la mia visita a Oltremare.

Mi reco all'Oltremare di Riccione in mattinata, il parco tematico che va a completare il più esplosivo Aquafan nella mia vacanza costruita ad hoc,  andando oltre al puro divertimento degli scivoli con percorsi didattici, foreste preistoriche, filmati sulla nascita della Terra, rapaci, creature marine e i simpatici delfini. Chi non ricorda anche la famosa pubblicità di Ulisse delfino curioso?

Spettacolo delfini Oltremare

Spettacolo delfini Oltremare

Oggi Ulisse è grande ed è diventato papà di un bel delfino di nome Zeus, avuto insieme alla simpatica Cleo. Babbo e figlio convivono molto bene. Dopo un po' di tempo trascorso in vasche divise, perché entrambi maschi, separazione necessaria anche per vedere la reazione del padre, che invece è apparso da subito curioso ma non aggressivo nei confronti del piccolo. Zeus si diverte molto ad emulare le gesta dei genitori e degli altri tursiopi e sta diventato proprio bravo a fare tutte le esibizioni e i tuffi, proprio come i grandi!

Per la stagione 2013 il parco ha inaugurato un musical dedicato alle avventure rivisitate di Peter Pan che si intitola “l'isola che non c'era” e già dall'ingresso si viene accolti dai simpatici  personaggi che rendono più allegro e pittoresco tutto il contesto.

Isola che non c'era

Isola che non c'era a Oltremare

Nonostante il visibile calo di ingressi e qualche angolo che avrebbe bisogno di rinnovamenti, Oltremare rimane sempre un parco affascinante. Entrare nella splendida cupola dove viene racchiusa la foresta di Darwin, ispirata al periodo preistorico con tanto di piante e alligatori abbinati alle fedeli riproduzioni dei dinosauri; ammirare i meravigliosi voli dei rapaci o lasciarsi trasportare dagli spettacoli dei disegni di sabbia, fino a giungere alla stupenda Laguna di Taras dove vivono, giocano e si esibiscono gli immancabili delfini.
Dopo aver girato per tutto il parco, aver visto gli spettacoli e aver mangiato e bevuto a dovere, vado sulle gradinate per assistere all'ultimo spettacolo della giornata, sapendo che poi mi aspetta una meravigliosa esperienza!

Così tra musica, applausi, tuffi, spruzzi e capriole termina il fantastico e magico spettacolo dei delfini, dopodiché la laguna si svuota e tutti sono invitati ad uscire... tranne le tre persone che hanno prenotato per incontra il delfino! 🙂

Laguna Oltremare

Laguna Oltremare

Ci accoglie una delle istruttrici che ci fa entrare a bordo vasca, ci istruisce un po' sulla mezz'ora che seguirà, dicendoci che i delfini sono creature molto intelligenti, che le creature presenti a Oltremare sono nate tutte in cattività e sono abituati al rapporto con l'uomo e che, emulando i genitori fin da piccoli, imparano a fare le evoluzioni e i tuffi, partecipando man mano anche agli spettacoli. Ci spiega che sono mammiferi che hanno bisogno di molti stimoli per non andare in depressione e non annoiarsi, per questo ogni giorno gli addestratori oltre a nutrirli e a prendersi cura di loro insieme ai biologi, li fanno giocare.

Ci dice poi di non accarezzare il delfino vicino agli occhi perché oltre a non conoscerci, potremmo dargli fastidio alle orecchie, che altro non sono che due buchini, e di non accarezzarlo nella sommità del capo, dove è presente lo sfiatatoio che gli serve per respirare... Tra tutti gli abitanti della Laguna, ci fa arrivare proprio il piccolo Zeus, così carino e giocoso.

incontra il delfino

Billie Jean corona il suo sogno

A turno ci fa avvicinare all'acqua e finalmente l'emozione si sprigiona del tutto quando le mie mani toccano la sua pelle. Avevo immaginato tante volte la consistenza dell'epidermide, ma non pensavo fosse così morbida e liscia, ricorda vagamente la superficie dei canotti 😀

L'esperienza è stata molto intensa e originale, il tempo è volato tra qualche prova da addestratrice, qualche carezza e alcune fotografie che hanno immortalato per sempre quel fantastico momento!

Visitare Gardaland: più di un’idea!

March 13, 2014 | By | No Comments

Novità e golosità per la primavera 2014...

Finalmente svelata, anche se al momento solo con progetti e foto computerizzate, la nuova area tematizzata di Gardaland. Stiamo parlando di Prezzemolo Land che ormai sappiamo essere ispirata al medioevo e alle creazioni di Leonardo, con giochi divertenti ed innovativi, alcuni più dedicati all'acqua. Quest'area, nonostante sia qualche anno che i più grandi sperano in un grande roller coaster (per il quale bisognerà attendere il 2015), è stata pensata per il divertimento dei più piccoli e per fornire una piacevole occasione di svago alle famiglie.

Disegno di Prezzemolo Land

Disegno di Prezzemolo Land

La data di inaugurazione di Prezzemolo Land avverrà in concomitanza con l'apertura stagionale di Gardaland il 1° Aprile 2014, occasione nel quale a Gardaland sarà attiva anche la deliziosa kermesse in tema col cioccolato Eurochocolate.

Il tema dell'area, come dicevo, sarà medievale e andrà concettualmente (e fisicamente) a sostituirsi all'arena Camelot, con una consistente varietà di giochi acquatici e all'asciutto.
Botti, cannoni, torri, ponti, catapulte e molti altri colorati elementi faranno da cornice ad un maestoso castello che campeggerà sull'intera Prezzemolo Land.
Ad aumentare lo spasso e la magia provvederanno gli acquascivoli, i cannoni d'acqua coi quali bimbi possono spruzzare i “nemici” del castello, o ancora, macchine volanti, colline di sabbia dorata, tappeti elastici sui quali saltare e tanto altro!
Apertura, dicevamo, accompagnata dall'ormai famoso Eurochocolate: evento dedicato al cioccolato, in arrivo direttamente dalla tradizione perugina che durerà fino al 13 Aprile, periodo nel quale il parco sarà aperto dalle 10:00 alle 18:00.

Gardaland Uovo di Pasqua Limited Edition

Gardaland Uovo di Pasqua Limited Edition

La rassegna di quest'anno, essendo in prossimità delle festività pasquali, si intitolerà “A passo d'uovo”, in onore del dolce di cioccolato più celebrato in Italia. A tal proposito gli ospiti potranno partecipare a un concorso a premi che avrà come protagonista un maxi Uovo di cioccolato. Slurp! Inoltre, in vendita solo all'interno del parco, l'uovo di pasqua di Gardaland!
Insieme alle imperdibili attrazioni, saranno presenti anche irresistibili sculture, laboratori, mercatini, iniziative ludico-didattiche e giochi in tema col cioccolato. Un’esperienza imperdibile per vivere con una nota di golosità il divertimento che solo Gardaland sa regalare.
Non ci rimane che attendere l'apertura del parco numero 1 d'Italia per vedere il tutto con i nostri occhi!

...Per una vacanza al Lago di Garda...

Chiaramente il successo di Gardaland non è da legare esclusivamente alla sua capacità di rinnovarsi nel tempo, ma anche alla vicinanza a una meta turistica di assoluto appeal come il lago di Garda.

Lago di Garda

Lago di Garda

Storia, cultura del benessere termale, locali per il divertimento dei più o meno giovani, enogastronomia, paesaggi suggestivi, città bellissime e rinomate come Lazise, Sirmione, Peschiera del Garda e Desenzano del Garda offrono ormai da tempo un'occasione straordinaria ai turisti di abbinare una piacevole gita al parco divertimento (oltre a Gardaland spiccano i vari Movieland, Canevaworld, Parco Natura Viva e Parco-Giardino Sigurtà ) e alla visita di un territorio così ricco.

Nell'epoca di internet è sempre più facile riuscire a organizzare brevi vacanze o weekend fuori porta sapendo bene quali posti visitare, potendo contare sui feedback di altri turisti e sui consigli di blogger esperti. È questo il caso di viaggievolilowcost: un neo blog molto curato e in rapida evoluzione nel quale i prodotti turistici, più o meno noti, vengono trattati con grande sensibilità, attenzione e dovizia di particolari, al fine di suggerire agli utenti valide idee per una vacanza originale e ben organizzata. Condizione essenziale per un sito di viaggi ben riuscito!

Consigliamo quindi la visita e l'utilizzo di questo blog così come la prenotazione di un fantastico pacchetto a Gardaland per toccare con mano tutte le novità 2014!

Novità 2014 di Gardaland Resort

February 18, 2014 | By | No Comments

Gardaland Resort quest'anno propone diverse novità per stupire, come sempre, i propri visitatori, che siano avventurieri del parco, esploratori degli abissi del Sea Life o vacanzieri del Gardaland Hotel.

Gardaland Sea LifeGardaland Sea Life, il bellissimo acquario di Gardaland propone "Il Paradiso delle Tartarughe", una nuovissima area dedicata alle tartarughe di acqua dolce, dove saranno visibili numerosi e curiosi esemplari di questa specie millenaria.

Chi soggiornerà al Gardaland Hotel, potrà soggiornare in due nuovissime e affascinanti stanze a tema "Sea Life" che faranno rivivere agli ospiti la magia dell'acquario di Gardaland.

Anche le camere standard saranno adattate con nuovi allestimenti e tante sorprese per occasioni particolari e insolite sorprese.

Il parco principale invece proporrà la nuova area Prezzemolo Land, dedicata ai più piccoli dove sarà presente al centro il Grande Castello di Prezzemolo e dove i bambini potranno giocare con scivoli bagnati, giochi d'acqua e cannoni per assaltare la fortezza a colpi di getti d'acqua.

Gardaland eurochocolate

Dal primo aprile, giorno di apertura del parco, fino a domenica 13 sarà inoltre presente, all'interno del parco, Eurochocolate, il più grande festival internazionale dedicato al cioccolato con tanti assaggi gustosi e giochi di vario genere sparsi per tutto il parco.

Tutto Quello che Dovete Sapere sullo Zoom di Torino!

February 13, 2014 | By | No Comments

Manca poco all'apertura stagionale di uno dei parchi zoologici più moderni e spettacolari d'Italia: lo Zoom di Torino, il quale aprirà al pubblico il 1° Marzo.
Quali sono le sue caratteristiche? Che esperienze offre ai suoi visitatori? Quali animali popolano il bioparco? Quali novità sono previste per la stagione 2014? Oggi spero di esaurire tutti i vostri dubbi su questo parco.

Tigre Zoom Torino

La Tigre dell'Habitat Sumatra

Per cominciare, occorre dire che lo Zoom di Torino è tutt'altro che uno zoo. Se pensate di vedere la classica tigre in gabbia, intristita per la gioia dei visitatori, vi state sbagliando di grosso!
Nato nel vicino 2009, con un'area di interesse di circa 160.000 metri quadrati, lo Zoom di Torino si può considerare un parco zoologico recente e - cosa molto importante - in costante evoluzione: molte delle aree habitat in cui vivono gli animali sono estremamente recenti e molti altri lavori di ampliamento sono previsti per i prossimi anni. Questo grazie all'ausilio di due top partner specialisti nella progettazione di parchi zoologici: Rasbach Architekt e Rain Forest.

Zoom ha l'ambizione di diventare il punto di riferimento per quel che concerne la biodiversità delle specie animali, è un bioparco di nuova concezione, con l'obiettivo di far conoscere e difendere le specie a rischio, sostenere la ricerca, avendo a cuore le tematiche ambientali.
Emblematico, a tal proposito, il claim nel loro sito: “Conoscere per conservare. Conservare per conoscere meglio.”, dal quale si capisce quanto, a Torino, intendano educare i visitatori circa gli animali e i suoi habitat e quanto, questo approccio, possa essere fondamentale per proteggere le razze a rischio di estinzione.

Gli Habitat dello Zoom

Gli habitat dello Zoom di Torino svolgono il duplice compito di lasciare gli animali negli ambienti a loro congeniali e di coinvolgere maggiormente lo spettatore, immergendolo nella natura incontaminata.

Lemure Zoom Torino

Uno dei Lemuri dello Zoom di Torino

Madagascar. Una passeggiata tra lemuri, tartarughe giganti, pellicani, fenicotteri rosa tra rocce calcaree e baobab

Serengeti. Un'immancabile savana da girare a piedi, concentrata in 15.000 metri quadrati, nel quale si possono incontrare giraffe, antilopi, gazzelle, struzzi, zebre, marabù, impala e tanti altri erbivori e volatili africani

Fattoria dei Baobab. Una vera e propria fattoria con peculiari casette con tetti di paglia nel quale è possibile stare a contatto dromedari, suricati, lama, buoi ed altri mansueti animali domestici

I Rapaci di Petra. Un'occasione unica per ammirare i volteggi fieri e maestosi di svariate specie di rapaci tra i quali aquile, poiane, falchi, gufi e avvoltoi

Sumatra. Un'ecosistema che si estende su una superficie di 10.000 metri quadrati nel quale ammirare i siamanghi, primati famosi per le particolarità canore. Altre zone dell'habitat sono occupate da cervi, antilopi, istrici, gru, anatre e oche variopinte.; tra bambù e sabbia grigia. Da Sumatra è anche possibile accedere all'emozionante habitat delle tigri

La Baia dei Pinguini. Attraverso una vetrata è possibile vedere i pinguini nuotare sott'acqua in un habitat curato nel dettaglio, con tanto di fine sabbia e grandi massi. Questa meraviglia si chiama Bolder Beach ed è ispirata all'analoga spiaggia sudafricana. Qui è possibile rilassarsi, nuotare vicino agli animali, noleggiare lettini e ombrelloni o godersi la cascata centrale: una vera e propria oasi di relax!

La Spiaggia Bolder Beach allo Zoom

La Spiaggia Bolder Beach allo Zoom

Il parco zoologico organizza anche attività mirate con l'ausilio di esperti biologi e ornitologi al fine di calare gli ospiti nella vera natura, per fare vivere gli habitat citati sopra al pieno delle loro potenzialità!

Le Novità del 2014

Nella zona Serengeti, a metà Marzo, sarà possibile imbattersi in un nuovo sensazionale protagonista. Il suo nome è Freddy, ha 28 anni, pesa 2 tonnellate ed è un rinoceronte bianco! Una delle specie maggiormente a rischio al giorno d'oggi.

Rinoceronte Bianco Zoom Torino

Freddy, il Rinoceronte Bianco arrivato allo Zoom di Torino

La casa di Freddy consisterà in una struttura ad hoc con temperatura media di 18° gradi, costruita seguendo meticolosamente i requisiti minimi per il benessere animale. A rendere più confortevole il soggiorno contribuiranno: un “letto” costituiti di corteccia di pino una zona outdoor di sabbia e fango da condividere con zebre e antilopi, rami da mangiare e tronchi sui quali grattare la spessa pelle.

Lo Zoom di Torino, così come altri fantastici parchi divertimento italiani, è partner di parchigratis.it, il portale dedicato al mondo dei parchi divertimento col quale puoi prenotare:

  • ingresso allo Zoom Torino,
  • pernottamento in un hotel vicino,
  • colazione in hotel

a partire da soli 49,90€ a persona, con lo speciale offerta Zoom Torino + Hotel.